Terra Santa Edizioni
STORIE, VIAGGI, POPOLI, PERSONE
Stranieri con Dio - Claudio Monge

Stranieri con Dio

L'ospitalità nelle tradizioni dei tre monoteismi abramitici

Abramo è riconosciuto “padre nella fede” da ebrei, cristiani e musulmani ed è considerato il modello del credente ospitale, sempre aperto all’incontro con l’altro, a prescindere dalle appartenenze.

A partire dai testi sacri delle tre grandi religioni monoteistiche (in particolare il racconto dell’incontro di Abramo con i tre angeli alle Querce di Mamre) e dai loro sviluppi tradizionali e storici, l’Autore propone una riflessione di grandissima attualità attorno al significato di “stranierità” e “cittadinanza”.
«Una summa inedita dell’ospitalità concepita come elemento qualificante dei rapporti umani e della dimensione interiore e di relazione con Dio che ciascuno custodisce nella propria vita» (dalla Prefazione di Enzo Bianchi, priore del Monastero di Bose).

Autore

Claudio Monge, Frate domenicano, è direttore del Centro Studi DoSt-I (Dominican Study Institute) di Istanbul. È dottore in Teologia Fondamentale (specialità Teologia delle Religioni) all’Università di Strasburgo, dove ha conseguito anche un master in Lingua e cultura turco-ottomana. È professore associato alla Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna (Fter) e all’Istituto di Studi Ecumenici “S. Bernardino” (ISE) di Venezia. È membro permanente del programma di ricerca interreligioso e interdisciplinare del SNRM (Servizio nazionale per le relazioni con i musulmani) della Conferenza Episcopale Francese. Dal 2014 è consultore del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso.

Altri titoli a catalogo
Per una Teologia dell’ospitalità - Claudio Monge

Per una Teologia dell’ospitalità

Viaggio nelle tre religioni abramitiche alle radici di una spiritualità dell’accoglienza
 

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione
In caso di ebook con DRM, al termine del processo di acquisto, entrando nell'area riservata, sarà reso immediatamente disponibile il download di un file "URLLink.acsm". Per avere il tuo ebook, dovrai prima installare il programma "ADOBE DIGITAL EDITIONS" (per scaricarlo, clicca qui).

Una volta installato questo programma, potrai aprire il file "URLLink.acsm". Il file può essere aperto un numero illimitato di volte, su 5 tuoi dispositivi.
Per saperne di più (WIKIPEDIA, clicca qui).

In caso di ebook senza DRM invece, il file non prevede alcuna prova di acquisto e potrà essere aperto liberamente su qualsiasi dispositivo.