Terra Santa Edizioni
STORIE, VIAGGI, POPOLI, PERSONE
Il vangelo di Matteo: analisi sintattica - Lesław Daniel Chrupcała

Il vangelo di Matteo: analisi sintattica

In continuità con i volumi relativi al Vangelo di Luca (2018) e agli Atti degli Apostoli (2019), l’Autore presenta ora l’analisi sintattica del Vangelo di Matteo.

Di ogni versetto viene proposto l’originale greco (secondo il testo critico K. Nestle – B. Aland, Novum Testamentum Graece et Latine, Stuttgart 201228), la traduzione italiana (nella forma più fedele possibile, con l’indicazione di eventuali varianti) e l’analisi vera e propria della proposizione. Quest’ultima rappresenta la parte essenziale del volume: il movimento sintattico del testo viene graficamente evidenziato attraverso vari livelli in cui vengono strutturate e interagiscono fra di loro le proposizioni. Inoltre viene spiegata la natura e la funzione propria di ogni parola presente nel testo, indicando le altre possibilità interpretative.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 712
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2022
ISBN: 9791254711002

Editore: TS Edizioni
Collana: Analecta

Condividi
Autore

Lesław Daniel Chrupcała (1963), frate minore, ha compiuto studi di Sacra Scrittura e Teologia a Gerusalemme e a Roma. Dal 1988 è al servizio della Custodia di Terra Santa. Ha pubblicato vari saggi esegetici, articoli di divulgazione nel campo della ricerca biblica e monografie, tra cui Betlemme tra cielo e terra e Nazaret fiore della Galilea, entrambi per Edizioni Terra Santa. È professore ordinario presso lo Studium Theologicum Jerosolymitanum (facoltà di Scienze Bibliche e Archeologia della Pontificia Università Antonianum di Roma).

Ti potrebbe interessare

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione