Terra Santa Edizioni
STORIE, VIAGGI, POPOLI, PERSONE
Shoah - Francesca Cosi, Alessandra Repossi

Shoah

Conoscere per non dimenticare

Contro il rischio dell’oblio, è necessario ricordare la tragedia della Shoah perché i giovani elaborino ciò che è stato e da ciò traggano linee guida per valutare e vivere il presente.

Le quattro sezioni in cui è articolato il libro (Le origini della Shoah; Gli ebrei di fronte alla Shoah; La vita nel campo di concentramento; Dalla liberazione ad oggi) conducono passo passo alla scoperta delle origini della persecuzione antisemita in Europa, fino al tragico epilogo dello sterminio di un intero popolo. Le pagine conclusive vogliono invece indurre il lettore a una riflessione a partire dalla sua quotidianità, perché possa anch’egli “darsi da fare”: conoscere la storia, infatti, è poca cosa se rimane pratica fine a se stessa; se però la storia ci aiuta a imparare e ad agire nel presente, ecco che il suo studio sarà valsa la pena. Un libro pensato quindi per i giovani, gli studenti e gli insegnanti, loro guida in questo “cammino della memoria”.

Consulenza storica e prefazione: Bruno Segre

Il volume è legato alla mostra SHOAH. Conoscere per non dimenticare, strumento didattico a disposizione di scuole, parrocchie e centri culturali.
Per info e prenotazioni
:
eventi@tsedizioni.it / www.mostrediterrasanta.it

Lingua: Italiano
Numero pagine: 64
Formato: Libro illustrato
Anno di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788862405218

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Recensioni

Radio Vaticana

Autori

Francesca Cosi e Alessandra Repossi. Giornaliste, autrici e traduttrici da oltre 30 anni, studiano da tempo la Shoah nei suoi molteplici aspetti, dalla storia, alle testimonianze, ai luoghi, e hanno visitato negli anni i principali campi di sterminio in Austria, Germania, Polonia e Italia. Da queste visite è scaturita nel 2015 una mostra didattica rivolta alle scuole e realizzata con la consulenza dello storico Bruno Segre, dalla quale nel 2018 le autrici hanno tratto il libro Shoah. Conoscere per non dimenticare (TS Edizioni). Risale al 2017 la mostra fotografica di Alessandra Repossi dedicata ai luoghi della Shoah Un solo grande silenzio, realizzata con il patrocinio della Comunità ebraica di Firenze e del Comune di Pistoia. Nel corso della loro attività di traduttrici hanno inoltre pubblicato alcuni volumi di testimonianze di ebrei sopravvissuti ai ghetti e ai campi di concentramento.
Tutti i dettagli sul sito www.cosierepossi.com

Ti potrebbe interessare
Collectanea 57 (2024)

Collectanea 57 (2024)

Studia-documenta
 
Breve storia di Israele - Vincenzo Lopasso

Breve storia di Israele

Da Abramo alle origini della diaspora
 
Per una Teologia dell’ospitalità - Claudio Monge

Per una Teologia dell’ospitalità

Viaggio nelle tre religioni abramitiche alle radici di una spiritualità dell’accoglienza
 
Egitto - Alberto Elli

Egitto

Guida storico-archeologica ai principali siti cristiani, monasteri e chiese
 

Colorexploring

Il metodo per conoscere se stessi e illuminare i lati oscuri della vita

Erbario monastico

Dall’antica sapienza di monasteri e conventi le erbe, i fiori e le piante che curano e nutrono per ritrovare energia fisica, mentale e spirituale
Francesco d’Assisi - Gilbert K. Chesterton

Francesco d’Assisi

Raccontato alle donne e agli uomini di poca fede che lo hanno in simpatia

A Gerusalemme

Dieci itinerari per curiosi, meravigliati e perplessi

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione
In caso di ebook con DRM, al termine del processo di acquisto, entrando nell'area riservata, sarà reso immediatamente disponibile il download di un file "URLLink.acsm". Per avere il tuo ebook, dovrai prima installare il programma "ADOBE DIGITAL EDITIONS" (per scaricarlo, clicca qui).

Una volta installato questo programma, potrai aprire il file "URLLink.acsm". Il file può essere aperto un numero illimitato di volte, su 5 tuoi dispositivi.
Per saperne di più (WIKIPEDIA, clicca qui).

In caso di ebook senza DRM invece, il file non prevede alcuna prova di acquisto e potrà essere aperto liberamente su qualsiasi dispositivo.