Terra Santa Edizioni
STORIE, VIAGGI, POPOLI, PERSONE
Giuda - Massimo Centini

Giuda

Un'inchiesta fra verità e leggenda

Il ritratto definitivo di uno dei protagonisti più noti e discussi della Bibbia. Un’inchiesta mossa dal desiderio di indagare su questioni ancora aperte: chi era Giuda? Cosa lo spinse al tradimento? Il suo fu davvero un suicidio?

Giuda Iscariota è una tra le figure più note e meno amate del Nuovo Testamento, e forse dell’intera Bibbia. Il suo tradimento e il suicidio lo pongono in una posizione a sé all’interno della vicenda umana di Cristo ma al contempo, forse paradossalmente, lo hanno reso un protagonista dell’immaginario collettivo nel corso dei secoli. A differenza degli altri apostoli, infatti, Giuda non è stato dimenticato: l’arte, la letteratura, il cinema e persino la pubblicità lo hanno ritratto ricorrendo spesso a caratteri stereotipati che ne hanno sottolineato la malvagità.

Ma l’Iscariota era davvero un uomo perverso, un figlio del demonio, invidioso e materialista, che non seppe capire l’autentico valore del Messia? Si è ipotizzato fosse uno zelota, o addirittura
un agente segreto al soldo del Sinedrio… forse un parente di Caifa, per alcuni addirittura un parente di Gesù.

Decise di togliersi la vita dopo aver rinnegato e, per quel gesto estremo, la Storia non ha mai smesso di rimproverarlo: ma fu realmente un atto spontaneo? O forse fu un omicidio mascherato da fatalità? C’era infatti più di una persona che poteva volerlo morto…

Massimo Centini, ricorrendo al metodo indiziario, indaga sul “caso Giuda” per far luce su questo oscuro “suicidio-incidente”. Raccogliendo tracce, frammenti, testimonianze e servendosi delle fonti (canoniche, storiche e apocrife) getta luce su una figura tra le più controverse del Vangelo: vita, responsabilità, conflitti interiori, colpe (e meriti?) di un uomo che con il suo tradimento ha segnato la storia dell’umanità.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 224
Formato: Libro cartaceo
Anno di pubblicazione: 2023
ISBN: 9791254711538

Editore: TS Edizioni

Condividi
Autore

Massimo Centini, laureato in Antropologia culturale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino, ha lavorato con università e musei italiani e stranieri. Attualmente collabora con la Fondazione Università Popolare di Torino dove è titolare della cattedra di Antropologia culturale; tiene anche corsi presso il MUA – Movimento Universitario Altoatesino – di Bolzano. Ha pubblicato numerosi saggi con Mondadori, Piemme, Rusconi, Newton & Compton, Yume, Xenia, San Paolo. Per TS Edizioni è autore di: Giuda (2023), Un criminologo sulla tomba di Cristo (2022), Pilato (2021), Qumran segreto (2019), Montagne sacre (2017).

Altri titoli a catalogo
La Terra Santa a Roma - Massimo Centini

La Terra Santa a Roma

Storia, tradizione e leggenda delle reliquie di Terra Santa nella capitale del cristianesimo
Ti potrebbe interessare
Erbario monastico - Anna Maria Foli

Erbario monastico

Dall’antica sapienza di monasteri e conventi le erbe, i fiori e le piante che curano e nutrono per ritrovare energia fisica, mentale e spirituale
Come Francesco inventò il presepe - Anna Maria Foli

Come Francesco inventò il presepe

Viaggio nel cuore della tradizione cristiana e nella magia dei presepi viventi
Scrittura cuneiforme - Tomislav Vuk

Scrittura cuneiforme

Origini e sviluppo – significato storico – apprendimento. Una introduzione

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione
In caso di ebook con DRM, al termine del processo di acquisto, entrando nell'area riservata, sarà reso immediatamente disponibile il download di un file "URLLink.acsm". Per avere il tuo ebook, dovrai prima installare il programma "ADOBE DIGITAL EDITIONS" (per scaricarlo, clicca qui).

Una volta installato questo programma, potrai aprire il file "URLLink.acsm". Il file può essere aperto un numero illimitato di volte, su 5 tuoi dispositivi.
Per saperne di più (WIKIPEDIA, clicca qui).

In caso di ebook senza DRM invece, il file non prevede alcuna prova di acquisto e potrà essere aperto liberamente su qualsiasi dispositivo.